Guadagnare online: primo suggerimento

La prima delle tre idee concrete per guadagnare online

Carissimo amico,

nei precedenti articoli relativamente all’argomento “guadagnare online” ti ho voluto fornire, sinteticamente, quelli che a mio parere sono i punti fondamentali da cui partire. Se non lo hai fatto, ti consiglio di leggere gli articoli precedenti così da farti un’idea.

Ma adesso proseguiamo con il cercare di trovare qualcosa che faccia per te, affinché anche tu possa iniziare a guadagnare online. Benché ci troviamo ancora a parlare nell’ambito del primo caso (ecco perché ti chiedo di leggere gli altri articoli, così saprai seguirmi più facilmente e ora sapresti a quale caso mi riferisco), ovvero, avviare un’attività online che ti permetta di arrotondare le entrate mensili, quanto sto per suggerirti potrà essere sfruttato (con approcci diversi, ovviamente) anche da chi vuole dedicarsi completamente, dal punto di vista professionale, all’online.

Prima di andare avanti, sappi che in questo articolo ti parlerò di una delle tre soluzioni che ho pensato di suggerirti, ti fornirò una descrizione sommaria e dei consigli. Dovrai essere tu a rimboccarti le maniche e cercare approfondimenti o chiedere consulenze e quant’altro sia necessario perché tu possa avviare l’attività scelta per guadagnare online. Finite le tre attività online che ti suggerirò proseguiremo con il nostro argomento passando al caso due, quello cioè, che ci aiuterà a capire i meccanismi e i passi necessari per creare proprio un’attività online non come affiancamento al reddito già esistente, ma come vera e propria attività professionale, intesa come fonte principale della produzione di reddito per te e per la tua famiglia.

Partiamo, adesso, con la prima idea: le affiliazioni. Sono sicuro che hai già sentito parlare di quest’opportunità. Ti spiego in poche righe in cosa consiste: sfruttando i tuoi canali web (le tue pagine social, il tuo sito, il tuo blog, ecc) puoi promuovere prodotti e servizi di aziende che prevedono questo genere di prestazione guadagnando delle commissioni sulle eventuali vendite effettuate tramite il banner o il link che hai usato per promuoverli (è possibile risalire a te perché i banner o i link che ti vengono assegnati contengono degli script, all’interno dei quali vi è un codice univoco, un ID che ti rappresenta. Ricevendo un ordine dopo il click a quel banner o link, in automatico, l’azienda ricevente, riconosce che quel cliente è arrivato sul loro sito grazie a te. E se la vendita dovesse avvenire successivamente, poiché quel potenziale cliente ha lasciato la sua “traccia” nel server in cui l’azienda tiene il sito, prenderesti comunque la tua commissione. Nota: non tutti mantengono traccia oltre un certo tempo, ciò è sempre indicato nelle condizioni di affiliazione). Questo in parole molto, molto povere. Ti dico sin da subito che non si tratta di vendita vera e propria, quindi, di fatto, tu non saresti un venditore. Lasciando alla tua voglia di sapere il resto delle notizie, voglio qui fermarmi un attimo su due aspetti importanti: nicchia e numero di seguaci.

Nicchia: si tratta di un segmento di mercato, un insieme di prodotti o servizi strettamente correlati tra loro. Per citare l’esempio dell’articolo precedente, la nicchia potrebbe essere la cucina tipica della tua zona. Per essere più specifici, secondo le definizioni di Economia, la nicchia è un segmento di mercato nel quale ancora la concorrenza è relativamente bassa.

Numero di seguaci: sono le persone che ti seguono sui social, con cui hai contatto nell’online, che sono iscritte al tuo blog, ecc.

Perché questi due aspetti sono importanti? La nicchia è importante perché ti aiuta a restringere in qualche modo il tuo campo di azione, relativamente alle affiliazioni. Praticamente, per poter promuovere i prodotti o servizi dell’azienda a cui vuoi affiliarti, dovrai in qualche modo o inserirli in articoli da te scritti (tipo questo, per fare un esempio), che parlino di quel determinato argomento, oppure dovrai comunque creare un contenuto o articolo che parli esattamente di quel dato articolo che stai promuovendo e di cui poi pubblichi il banner o il link. Capisci bene che mettere il banner promozionale di uno smartphone su un articolo che parla di come curare le rughe, non porterà risultati. Quindi, ricorda sempre di correlare il prodotto o servizio che proponi al contenuto in cui lo inserisci.

Ora, se sei un tuttologo, probabilmente non avrai alcun problema a non cercarti una nicchia, in caso contrario, dovrai farlo per poter parlare di argomenti che conosci, che ti appassionano e per i quali hai delle competenze (ricorda quanto scritto nello scorso articolo).

Il numero di persone che ti seguono è importantissimo: se devi proporre un prodotto o un servizio e hai pochi contatti, temo proprio che sia difficile che tu possa crearti una rendita da affiancare al tuo reddito attuale. Quindi, trova tutti i modi, leciti, di aumentare il numero di persone con cui poter entrare in contatto online.

Il web è stracolmo di consigli a riguardo, io ti suggerisco di stare alla larga da coloro che ti propongo numeri esorbitanti di contatti o follower dietro pagamento; evita chi ti parla di “segreto per aumentare i tuo clienti o contatti” chiedendoti di pagare una piccola cifra (che poi tanto piccola non è) perché non esistono segreti in questo campo. Esiste solo la pazienza, la voglia di fare, la capacità di non arrendersi, il provare e riprovare, il cambiare strada se ti accorgi che quella intrapresa, a un certo punto, ti porta lontano dai tuoi obiettivi.

Quindi, riassumendo: per guadagnare online con le affiliazioni devi avere, innanzitutto un canale web da usare (che sia un sito, un blog o Facebook poco importa, purché tu abbia le capacità di usarne bene le varie caratteristiche); devi scegliere una nicchia di riferimento nella quale tu abbia passione, conoscenze e competenze; devi far sì che il tuo numero di contatti non smetta di crescere o di rinnovarsi continuamente (proponendo nuovi articoli, nuove attività, mantenendo aggiornate le tue attività online, partecipando in prima persona, ecc).

Per oggi è tutto, nei prossimi giorni ti illustrerò altri sistemi di guadagno online per arrotondare le tue entrate mensili.  

Ti ringrazio per aver letto questo articolo, alla prossima! Se vuoi puoi seguire la mia pagina Facebook così da non perderti gli aggiornamenti.

Contattami

Tutti i campi sono richiesti.
Inserisci il seguente codice nel box sottostante

Contatore accessi gratuito

 

© 2017 SALTRI.it di Tribastone Salvatore - v.le Margherita, 9 - 97100 Ragusa - P.IVA: 01214770883